#10 | What’s up?

No, non sono sparita!
Eppure è come se lo fossi stata, dato che ho finito i giga veloci del mio “super 4G americano” (che costa una barca di soldi) e che sono stata senza connessione wifi a casa fino ad oggi. Venerdì, infatti, mentre stavo beatamente facendo i compiti di matematica bussa alla mia porta il mio host brother che “a te funziona il wifi?”, mi chiede. Provo a controllare sul telefono e effettivamente no, non funzionava. Indovinate un po’? Lo stesso fratello aveva per sbaglio fatto cadere un quadro sopra il cavo della connessione tranciandolo a metà. Siamo rimasti senza connessione fino ad oggi, e non ho avuto né tempo, né connessione per scrivervi o girare un video.
Qui i giorni volano, sabato sarà già un mese che sono qui, e siamo alla terza settimana di scuola. Questo lunedì, però, è iniziata una settimana Continua a leggere

Annunci

#9 | First Day Of School

Ok, niente panico. D’altronde domani inzia solo la scuola, è già successo prima.
Ma è in altro paese.
In un’altra lingua.
In un’altra scuola.
Già, niente panico.
La mia host family continua a chiedermi se sono emozionata per l’inzio della scuola, e la conversazione va sempre a finire con loro che mi chiedono se ne sono nervosa. E sì, cavolo se lo sono! Molte persone possono pensare che quest’esperienza sia solo una passeggiata, e si sbagliano di grosso. Mentirei se dicessi che non ci sono momenti difficili, perché ci sono eccome. L’anno all’estero è un Continua a leggere